FIGLI DELLA DIVINA PROVVIDENZA

Direzione Generale
Via Etruria 6 - 00183 ROMA
Tel (+39) 06.7726781
E-mail: FDP@pcn.net

fb_icon_325x325.png
31KluT5nBkL.png
71VQR1WetdL.png

PICCOLE SUORE MISSIONARIE​ DELLA CARITÀ

Casa Generalizia

Via Monte Acero 5 - 00141 ROMA
Tel (+39) 06.86800328
E-mail: info@suoredonorione.org

youtube.png
unnamed.png
whatsapp_PNG4.png
gmail.png

© 2018 - Piccola Opera della Divina Provvidenza

L'ANNO DEI GIOVANI ORIONINI NELLE PROVINCE

ARGENTINA

Si è svolto a Villa-Giardino in provincia di Cordoba, in Argentina, l’Incontro dei Giovani Orionini (EJO) 2019. Hanno preso parte più di 600 giovani orionini della provincia “ispano parlantes”, provenienti da Argentina, Cile, Paraguay, Uruguay.

L’EJO, che si ripete ogni due anni, quest’anno era incentrato sul tema “Siamo santi della gioia”. Hanno preso parte anche sacerdoti, suore e educatori laici che hanno dimostrato la loro attenzione ai più giovani. Sono state giornate piene di entusiasmo e gioia, celebrate con canti e condivisione, insieme a momenti di catechesi e di formazione ispirati al documento di chiusura sinoidale “Christus Vivit”.

L’Incontro dei giovani orionini è stata anche l’occasione per dare il via all’Anno Orionino dedicato ai giovani.

BRASILE NORD

La Parrocchia di San Francesco Saverio di Niterói, in Brasile, ha ospitato l'incontro nazionale dei giovani orionini (ENAJO) della Provincia di Nostra Signora di Fatima, nel Nord del Paese, che ha dato inizio all'Anno dei Giovani Orionini.

Oltre 400 giovani sono arrivati nella parrocchia, accolti da circa 120 volontari, che con grande cura e cura hanno preparato l'accoglienza dei pellegrini orionini.

Il tema dell'incontro è stato: "Due fiamme, un solo cuore", con l’obiettivo di riflettere durante i quattro giorni dell'incontro sull'amore che San Luigi Orione ha avuto per Dio e per i poveri.

Le attività sono state aperte dalla Santa Messa, presieduta da Padre Jorge Henrique Rocha, Consigliere responsabile del Movimento Giovanile della Provincia di Nostra Signora di Fatima.

BRASILE SUD

 

Anche la Provincia di Nostra Signora dell'Annunziata (Brasile Sud) ha ospitato, a Quatro Barras (Paraná), l’incontro provinciale dei giovanini orionini (EPAJO).

Con la partecipazione di circa 250 giovani del Movimento Giovanile Orionino (MJO), provenienti dalle varie case della provincia meridionale, l'EPAJO è stato un momento speciale che ha segnato l’apertura dell’Anno dei Giovani Orionini.

Il Consigliere provinciale responsabile del MJO, Padre Claudinei Niedzwiecki, ha guidato l'intero incontro, supportato dalla comunità religiosa di Quatro Barras e dal team organizzativo locale.

Sono state previste conferenze e testimonianze, seminari specifici per i giovani e celebrazioni molto coinvolgenti. Tutti hanno potuto sperimentare un clima di riflessione, preghiera e fraternizzazione.

BURKINA FASO

221 giovani e 20 sacerdoti si sono ritrovati a Ouagadougou, in Burkina Faso, per celebrare l’ingresso nell’Anno dei Giovani Orionini e iniziare a preparare il cammino che porterà alla GMGO di Tortona2020. 

Tra canti, balli e momenti di festa, i giovani hanno anche riflettuto sull’esortazione apostolica Christus Vivit, pubblicata dopo il Sinodo dei Giovani.

CILE

Nel giorno della Domenica delle Palme, in cui è stata anche ricordata l'ordinazione di Don Orione (avvenuta nel 1895), i giovani orionini della Vice Provincia del Cile hanno iniziato ufficialmente a vivere l’"Anno dei Giovanini Orionini", con il tema "Ascoltare, discernere e vivere la missione".

Durante l’Anno dei Giovani Orionini sarà quindi esposto nelle diverse comunità cilene (parrocchie, delle scuole e del Piccolo Cottolengo) un’immagine realizzata per l’occasione, così da ricordare lo speciale evento.

È stato anche realizzato il sito web www.donorione.cl/jovenes dove, oltre alle informazioni generali sull'Anno dei Giovani Orionini, c'è l’elenco degli eventi che si terranno in Cile durante questo anno.

FILIPPINE

 

I giovani Orionini di Lucena e Payatas (nelle Filippine) si sono incontrati a Dalahican per il lancio del loro Anno dei Giovani Orionini, che stanno vivendo insieme a tutta la Congregazione. 

Durante l'evento, i ragazzi hanno preso parte a un momento di formazione, hanno condiviso le loro esperienze e hanno fissato degli obiettivi e dei traguardi comuni da raggiungere durate quest'anno.

POLONIA

Si è svolto a Kalisz l’Incontro Nazionale della gioventù orionina polacca, che ha aperto l'Anno dei Giovani Orionini e ha iniziato il cammino di preparazione per Tortona nel 2020. Al ritiro hanno partecipato anche sacerdoti, chierici e suore.

I partecipanti hanno riflettuto sui temi dello slogan "Ascoltare, Discernere e Vivere la Missione" anche attraverso workshop, l’utilizzo della tecnica del bibliodramma, danze con bandiere. Non sono mancati momenti di raccoglimento e preghiera.

VENEZUELA

Sabato 24 agosto l'Anno dei Giovani Orionini si aprirà anche in Venezuela, a Barquisimeto, presso la Parrocchia Nostra Signora di Guadalupe.

Sarà un momento per i giovani che formano i diversi gruppi della comunità orionina venezuelana di conoscersi, condividere esperienze, creare legami e rafforzare il legame che li unisce alla Congregazione di Don Orione.