FIGLI DELLA DIVINA PROVVIDENZA

Direzione Generale
Via Etruria 6 - 00183 ROMA
Tel (+39) 06.7726781
E-mail: FDP@pcn.net

fb_icon_325x325.png
31KluT5nBkL.png
71VQR1WetdL.png

PICCOLE SUORE MISSIONARIE​ DELLA CARITÀ

Casa Generalizia

Via Monte Acero 5 - 00141 ROMA
Tel (+39) 06.86800328
E-mail: info@suoredonorione.org

youtube.png
unnamed.png
whatsapp_PNG4.png
gmail.png

© 2018 - Piccola Opera della Divina Provvidenza

Brasile Nord: a Niteròi l'incontro nazionale dei giovani orionini



La Parrocchia di San Francesco Saverio di Niterói, in Brasile, ha ospitato questo fine settimana l'incontro nazionale dei giovani orionini (ENAJO) della Provincia di Nostra Signora di Fatima, nel Nord del Paese.


Oltre 400 giovani sono arrivati nella parrocchia, accolti da circa 120 volontari, che con grande cura e cura hanno preparato l'accoglienza dei pellegrini orionini.

Il tema dell'incontro è stato: "Due fiamme, un solo cuore", con l’obiettivo riflettere durante i quattro giorni dell'incontro sull'amore che San Luigi Orione ha avuto per Dio e per i poveri.


Le attività sono state aperte dalla Santa Messa, presieduta da Padre Jorge Henrique Rocha, Consigliere responsabile del Movimento Giovanile della Provincia di Nostra Signora di Fatima. Durante la celebrazione, con la quale la Chiesa ricordava i Santi Gioacchino e Anna, nonni di Gesù, i giovani sono stati chiamati a riflettere sul meraviglioso contributo che possono ricevere dagli insegnamenti impartiti dagli anziani.


Il tema dell'incontro, invece, è stato elaborato in varie attività svolte e approfondite dal Direttore Provinciale padre Josumar dos Santos, e dalla sua riflessione sulla prima fiamma: “l’amore di Dio”. È stata proprio questa fiamma che ha guidato ogni azione di beneficenza dell'uomo per gli ultimi.


Dopo, c’è stato un momento di dialogo con i giovani, per chiarire i loro dubbi e presentare le nuove attività orionine che stanno emergendo in Brasile.

I giovani pellegrini hanno quindi vissuto momenti molto emozionanti e di grande condivisione, prima di realizzare una processione luminosa per le strade di Niteroi, riflettendo lungo il cammino sulle parole di Don Orione: "Voglio essere pane spirituale per tutti i poveri".


Per coronare queste giornate, i giovani di diverse regioni della Provincia hanno presentato le loro tradizioni culturali, con canzoni, balli e tanta gioia.

9 visualizzazioni