Argentina: tanti ragazzi per l'incontro virtuale dei giovani orionini EJO 2020


Sabato 29 e domenica 30 agosto i giovani della provincia orionina dell’Argentina hanno partecipato all’EJO 2020, l’incontro virtuale dei giovani orionini che hanno voluto comunque “incontrarsi” per condividere esperienze e riflessioni, nel solco della Giornata Mondiale della Gioventù Orionina, nonostante le difficoltà organizzative legate all’emergenza Covid-19.


Tante le attività che si sono alternate nel corso delle due giornate. Dal punto di vista della formazione sono stati organizzati incontri mirati per fasce d’età: i giovani dai 13 ai 16 anni hanno partecipato al meeting “Oratorio e carità”, per quelli dai 17 ai 20 c’è stato l’incontro “Gli amici di Don Orione”, dai 21 ai 24 anni “Don Orione impegnato con Dio e con i fratelli”, dai 25 ai 30 anni “Don Orione nelle periferie”. È stato anche organizzato un momento di adorazione, sempre virtuale, per il quale tutti i partecipanti sono stati invitate a realizzare un altare nelle proprie case e a inviare le foto attraverso i social.


Durante la due giorni è stata anche organizzata una raccolta di solidarietà per aiutare la missione delle Suore Missionarie della Costa de Araujo, impegnate nell’aiuto delle famiglie in difficoltà.

5 visualizzazioni0 commenti